Recensioni al massimo: “Lincoln Highway”

Solo il capitolo intitolato “Tu” è in bianco, perché spetta al lettore scrivere la storia della propria avventura. Il piccolo Billy porta sempre con sé il compendio, a cui ricorre spesso. In particolare, quando incontra Ulysses, un uomo che passa la propria esistenza da errabondo sempre in viaggio sui treni e al quale Billy racconta le vicissitudini dell’omonimo eroe omerico. Una delle tante note positive del romanzo consiste nella sua coralità e nel fatto che tutti i personaggi, anche quelli secondari, lasciano un’impronta. Se ancora non vi avessi convinto a leggere Lincoln Highway, allora fidatevi di una voce ben più autorevole della mia, quella di Barack Obama, che l’ha inserito fra i migliori libri dell’anno appena trascorso.

Il punto massimo:

È stato accertato che ciò che conforta lo stomaco ottunde la mente. E di certo mai furono pronunciate parole più vere. Perché quando mio padre, dopo aver gettato le bottiglie di vino nel fiume, chiuso il grammofono nel bagagliaio e messo in moto la macchina, aveva menzionato che dovevamo fare una breve sosta in una città vicina, io non ci avevo trovato niente di strano. E quando ci eravamo fermati davanti a un vecchio edificio in pietra in cima a una collinetta e lui mi aveva chiesto di aspettare con una giovane suora in una stanza mentre lui parlava con una più anziana in un’altra, di nuovo non ci avevo trovato niente di strano. In realtà, solo quando avevo per caso guardato dalla finestra e visto mio padre sfrecciare via lungo il vialetto con la testa della signorina Maples sulla sua spalla, mi ero reso conto che mi avevano fregato.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...