“Il mistero delle dieci torri” di Marcello Simoni (Newton Compton Editore)                                                                                                                    

Sul comodino della Rambaldi

Marcello Simoni – Comacchio – ex archeologo e bibliotecario, laureato in lettere, ha pubblicato saggi storici e molti romanzi come: Il mercante di libri maledetti (premio Bancarella),  Codice Millenarius Saga e Secretum Saga. Tradotto in 18 paesi ha venduto oltre un milione e mezzo di copie.

“La gondola solcò le acque buie nei pressi dell’arsenale, imboccò un canaletto che serpeggiava tra locali di malaffare e proseguì per una diramazione ancor più stretta, accostando sul retro di una chiesa. Ne scese un figuro di media statura coperto da un mantello che malcelava le spalle robuste e la fierezza del contegno. Congedato il gondoliere, si calcò in testa un cappellaccio e allungò il passo per un calle deserto. Il luogo dell’incontro era vicino, e tuttavia quella notte di ottobre pareva ideale per ricevere una pugnalata alla schiena. Per questa ragione tenne l’orecchio teso e la mano pronta sull’elsa della spada, una lama corta buona a farsi valere negli arrembaggi.”

Il mistero delle dieci torri  è un castello che vede un personaggio per ogni torre con una storia da raccontare.  

Il terzo  libro del 2021 di Marcello Simoni  raccoglie  infatti dieci racconti  pubblicati nel corso degli anni per giornali e antologie. Dieci  storie altrimenti destinate ad andare perdute,  qui  ritrovate e rivisitate. Avventure che si ispirano  a Salgari,  al mystery e al gotico, in cui gli affezionati lettori ritroveranno alcuni personaggi  che  già conoscono ma anche tanti protagonisti  nuovi.

Il mistero delle dieci torri  è un vortice di avventure che raccoglie due racconti ambientati in Sicilia, quattro dedicati al mare e altri quattro ispirati al mistero, impreziositi  dai disegni dell’autore.

È  un viaggio nei secoli tra terra e mare che spazia dalla nascita della città etrusca di Spina, alle battaglie navali dei pirati del Mar Levante, passando per la Sicilia di Federico II e per i foschi acquitrini ferraresi densi in nebbie e segreti.

Ci troverete storie di alchimisti, di statue che si ribellano all’uomo, di scrigni misteriosi, di battaglie coi turchi, di mappe del Nuovo Mondo da ritrovare, di libri da difendere a tutti i costi, di  emozionanti arrembaggi, di tagliaborse, di  necropoli etrusche e di un guerriero con uno scudo d’oro sulla schiena.

(la recensione prosegue a p.2) 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...