Sul comodino della Rambaldi: IGUANA CLUB

iguanaAutori: Maurizio Lanteri e Lilli Luini

Editore: Novecento Editore

Gialli e noir metropolitani Calibro 9

Anno: 2017

Euro: 13,90

 

Maurizio Lanteri, medico pediatra, vive a Garlenda in Liguria.

Lilli Luini lavora in campo finanziario e vive a Taino sul lago Maggiore.

Scrivono in coppia dal 2003.

Alle porte di Valencia nevica, Luca Dolmetta, un agente immobiliare con la passione per la cocaina e i soldi facili rallenta, non può certo permettersi un incidente. Ha con sé un carico prezioso da proteggere a tutti i costi. Tutti lo credono in Costa Azzurra e questa neve proprio non ci voleva, arriverà sicuramente in ritardo al suo appuntamento.

Viaggia per conto di Mattia Cattaneo, ricco rampollo di famiglia bene, in cambio di 50.000 euro che gli serviranno per risollevarsi dai debiti di poker.

Durante una breve sosta per pranzare, Luca, raccoglie un levriero ferito che reca il nome Jorge sulla medaglietta e decide di portarlo con sé.

È un galco sfuggito al feroce circuito delle corse clandestine.

I galgos sono levrieri spagnoli. Una razza che corre veloce e deve farlo. Quando non riescono a vincere li aspetta una morte crudele impiccati a un albero nel nome della Vergine Maria perché così vuole la tradizione.

Dolmetta arriva all’appuntamento con un’ora di ritardo e trova ad attenderlo un cancello aperto e sette cadaveri.

La nevicata e Jorge lo hanno salvato da morte certa e le brutte sorprese non sono ancora finite, al suo rientro in Italia scoprirà che anche Mattia Cattaneo è appena stato ripescato in mare col cranio fracassato.

Luca decide di tenersi soldi e cocaina all’insaputa della socia Maria Concetta Stellitano detta Shakira, una vistosa trentenne che ricorda vagamente la nota cantante nelle fattezze.

Shakira desiderosa di farsi strada per conto suo ha avviato un giro di droga all’insaputa della potente famiglia Stellitano incaricata dalla ‘ndrangheta calabrese di farsi spazio al nord.

In Liguria la famiglia Stellitano è proprietaria del gigante Stelliflora, una moltitudine di serre e vivai che esporta fiori in tutta Europa.

La morte di Mattia ha tutte le caratteristiche di un’esecuzione e sulla notizia si butta il giornalista Jacopo Bignone detto JB e la squadra della Ponente Press che già indaga sull’infiltrazione mafiosa ad Alassio.

Cosa lega l’esclusivo Night club di Alassio al massacro di Valencia?

Consuelo ballerina di lap dance che di notte si prostituisce coi clienti dell’Iguana Club aiuterà JB a scoprirlo.

Che il galco sia con voi!

Paola Rambaldi

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in recensioni: sul comodino della Rambaldi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sul comodino della Rambaldi: IGUANA CLUB

  1. patrizia debicke ha detto:

    Divertente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...