Archivi tag: mondadori

Grandangolo: “KM 123” di ANDREA CAMILLERI (MONDADORI)

Recensione di Marco Valenti Per festeggiare i 90 anni del Giallo Mondadori poco prima dell’estate è andato in stampa “Km 123”, il primo dei titoli scelti per omaggiare la storica collana che ha accompagnato la storia recente del nostro paese. Il destino … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni: Grandangolo, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Il lupo nell’abbazia” di Marcello Simoni (Mondadori)

Recensione di Raffaella Tamba Sul podio dei libri di cui è davvero difficile interrompere la lettura, “Il lupo nell’abbazia” riconferma ancora una volta il grande talento di Marcello Simoni nell’elaborare una trama appassionante in una cornice storica rigorosa e originale. … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni, Uncategorized | Contrassegnato , | 1 commento

Sul comodino della Rambaldi: “La vita in più” di Fabio Rizzoli (Mondadori)

Fabio Rizzoli – Bologna – ha pubblicato con Fernandel: Almanacco dei giorni migliori – Primavera e Inverno. La vita in più è il suo primo romanzo. Tornare alla vita comporta anche dei rischi, specie se si è abituati all’idea della … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni: sul comodino della Rambaldi | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Le quattro ragazze Wieselberger” di Fausta Cialente (Mondadori)

Recensione di Eleonora Papp “Le quattro ragazze Wieselberger” di Fausta Cialente (nella foto, sotto), romanzo, vincitore del Premio Strega del 1976, è ambientato a Trieste, tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Possiamo notare come nell’opera non prevalga … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni | Contrassegnato , | 1 commento

“Aria di neve” di Serena Venditto (Mondadori)

Recensione di Claudio Guerra Ogni tanto spio fuori dalla finestra e guardo se l’allerta meteo di queste ore si concretizza in qualche fiocco. Il cielo mentre rientravo a casa sembrava bello deciso e le gocce si pioggia sul parabrezza erano … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Carmine Abate – Le rughe del sorriso (Mondadori)

Recensione di Martino Ciano Raccontare, raccontare, finché non muore più nessuno. È una epigrafe emblematica questa scelta da Carmine Abate per introdurre il suo romanzo. Tratta da Il libro contro la morte di Elias Canetti, questa frase ci riporta a … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Grandangolo: “Omicidi d’annata” di Ray Bradbury [Mondadori 2018]

Recensione di Marco Valenti Siamo soliti ricordare Bradbury soprattutto per il suo imprescindibile ruolo all’interno della letteratura di genere che ha saputo emanciparsi ed affermarsi rispetto al ruolo di presunta inferiorità. Bradbury, ma anche Philip K. Dick sono gli esempi … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni: Grandangolo, Uncategorized | Contrassegnato , | 1 commento