Archivi tag: Georges Perec

Georges Perec – Il condottiero (Voland, traduzione di Ernesto Ferrero)

Recensione di Martino Ciano Tutto è ripetizione, dunque, falsificazione. In letteratura, abbiamo appreso questo particolare tramite Borges e Bernhard. Perec non è stato da meno, anche se il suo tentativo di creare una unione tra logica e letteratura, in cui … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

“L’attentato di Sarajevo” di Georges Perec (Nottetempo)

Recensione di Nuela Celli Soltanto uno scrittore appassionato di isogrammi, lipogrammmi e parole crociate poteva creare un libro, tra l’altro avvincente, che pone un parallelo tra l’attentato di Sarajevo, sì, proprio lui, quello famoso sopra tutte le altre gesta insurrezionali, … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento