Archivi tag: fulvio capezzuoli

Sul comodino della Rambaldi: “Il Natale del Commissario Maugeri” di Fulvio Capezzuoli (Todaro)

Fulvio Capezzuoli, milanese, critico cinematografico e collaboratore della Fondazione Cineteca Italiana, ha pubblicato diversi saggi sul cinema, alcuni romanzi storici e i gialli Milano 1946, Delitto a Città Studi e Il commissario Maugeri e la ragazza senza capelli. Dicembre 1948 … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni: sul comodino della Rambaldi, Uncategorized | Contrassegnato , | 1 commento

Sul comodino della Rambaldi: IL COMMISSARIO MAUGERI E IL FANTASMA DI VIA ARIOSTO

Fulvio Capezzuoli, milanese, critico cinematografico e collaboratore della Fondazione Cineteca Italiana ha pubblicato diversi saggi sul cinema e romanzi storici ed è alla quarta indagine del Commissario Maugeri dopo: “Milano 1946, delitti a Città Studi”, “Milano 1947, misteri a Porta … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni: sul comodino della Rambaldi, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Maugeri e lo zoppo dei Navigli Fulvio Capezzuoli

Recensione di Livia Frigiotti Milano 1948, Maugeri e lo zoppo dei Navigli Fulvio Capezzuoli Todaro Editore Non è da tutti saper portare il lettore indietro nel tempo in maniera così semplice e delicata quando questi vive il suo presente anche … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni, Uncategorized | Contrassegnato , | 1 commento

Recensioni al massimo: Milano 1947, misteri a Porta Venezia.

Titolo: Milano 1947, misteri a Porta Venezia. Autore: Fulvio Capezzuoli Editore: Todaro Euro: 15,00 Anno: 2015 Torna il commissario Maugeri alle prese con la sua seconda indagine, in una Milano che ancora stenta a riprendersi dalla fine del secondo conflitto … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni al massimo, romanzo | Contrassegnato , | 1 commento

Recensioni al massimo: Milano 1946, delitti a Città Studi

Titolo: Milano 1946, delitti a Città Studi. Autore: Fulvio Capezzuoli Editore: Todaro Collana: Impronte Euro: 15,00 Anno: 2014 Il commissario Maugeri è un ex partigiano e per questo motivo è malvisto dal suo superiore Spinelli, che lo ha relegato a … Continua a leggere

Pubblicato in recensioni al massimo | Contrassegnato , | 2 commenti