Archivi categoria: poesie

Dalla parte della radice di Marco Luppi

Elogio al perdente * Il vincitore è sempre banale. Tutte le vittorie sono mediocri, sono le miserie di un perdente che nasconde le proprie sconfitte. Fare – dell’inganno l’intrattenimento dietro l’angolo del fallimento. Bere. Fumare. Bestemmiare – baciare, lettera, testamento … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, Uncategorized | Contrassegnato , | 4 commenti

Le donne in TV son così belle, perché farle parlare?

 di Marilù Oliva *** Le donne in TV son così belle, perché farle parlare? Teniamole come cornice, spogliamole lentamente, stordiamole, facendo creder loro che essere desiderate sia tutto ciò che vogliono. Le donne conducono programmi importanti. Molto importanti, qualcuno dirà: gare di … Continua a leggere

Pubblicato in chi dice donne dice danno, poesie | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Filastrocca dei 10 imbecilli

di Marilù Oliva * La legge di probabilità parla chiaro: almeno almeno (se ti va bene) dieci imbecilli incontrerai sul tuo sentiero. * Uno ti tratterà male perché invidioso, uno ti tradirà quando meno te lo aspetti e prima faceva … Continua a leggere

Pubblicato in diamo i numeri, nugae, poesie, Uncategorized | 8 commenti

Madri e figlie, di Lucia Tosi

Lucia Tosi, insegnante di italiano e latino,  è nata a Venezia, dove si è laureata in lettere moderne a Ca’ Foscari, dopo aver studiato prevalentemente in scuole private religiose in diverse città italiane.   Non è di quelli che dicono di … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, Uncategorized | Contrassegnato | 1 commento

Ti meriti un amore di ESTEFANIA MITRE

(Traduzione di Milton Fernandez) Ti meriti un amore che ti voglia spettinata, con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta, con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire. Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura, in … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato | 3 commenti

Ma tu sei il vento di Antonio Giampietro

Le poesie qui presentate sono tratte da Ma tu sei il vento, il libro d’esordio di Antonio Giampietro edito da Sentieri Meridiani nella collana Le Diomedee. Si tratta, come ha efficacemente rilevato in una sua lettura critica Daniele Maria Pegorari del … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, Uncategorized | Contrassegnato , , | 1 commento

Nuoce gravemente alla cultura

di Marilù Oliva   Nuoce gravemente alla cultura… … chi la esibisce chi fa lo spocchioso chi butta fuffa per fare colpo chi la tagliuzza o chi ne fa bandiera. E tutti quelli che devono esprimersi ad ogni costo. *** Quelli … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, Uncategorized | Contrassegnato | 1 commento

«Quei bravi ragazzi»

(versi liberi sul ragazzo violentato con una pistola ad aria compressa, sul suo aguzzino e sulla madre di quest’ultimo)   Cara mamma del delinquente, che minimizzi, che banalizzi, tu sei, se non la causa, di certo la più terribile delle … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , | 6 commenti

Ho fatto una bischerata

di Marilù Oliva (in memoria di Andreea Cristina Zamfir) «Ho fatto una bischerata» dice l’idraulico fiorentino «Volevo solo una rivalsa. L’ho portata sotto il viadotto dell’Autosole, trenta euro in cambio della vita. L’ho legata a una sbarra con il nastro adesivo … Continua a leggere

Pubblicato in poesie | Contrassegnato , , | 5 commenti

Prendi una donna

di Marilù Oliva   Prendi una donna, sventrala, insultala. Sfasciale la grazia.   Ci vuole poco: un pubblico marcio applausi, moncherini.   Un palco invisibile, accumuli di rabbia e una connessione web.

Pubblicato in femminicidio, poesie, Uncategorized | Contrassegnato | 11 commenti