“I misteri di Mercurio – La luce delle muse” di Giada Pavesi – disegnato da Kalina Muhova (Emons Raga)         

Sul comodino della Rambaldi

Giada Pavesi – Cremona – ha studiato lingue e letterature straniere all’università di Milano e di Leicester, ha lavorato come traduttrice e bibliotecaria e pubblicato il romanzo MySelf con Piemme.

Kalina Muhova – Sofia – Bulgaria – vive a Bologna dove ha frequentato l’accademia di Belle Arti e co-fondato il collettivo di autoproduzione Brace. Diana sottosopra è il suo primo fumetto da autrice unica.

“Mercurio. Nel becco arancione reggeva un rotolino di pergamena. Fuori le nuvole si davano battaglia e i lampi facevano esplodere la luce nell’immensa sala. I quadri sembravano prendere vita. Il merlo si librò sulle loro teste, sfiorando il soffitto, e infine gracchiò lasciando cadere la pergamena a terra. Poi si posò sulla cornice del quadro in attesa. Lori la afferrò al volo e la srotolò, leggendo ad alta voce:

Mercurio dice: Il quinto mistero segue la luce che sulle sue ali avanti conduce, percorrete della driade le orme e risvegliate la naiade che dorme.”

Con uno smartphone, grazie ai QR Code nascosti tra le pagine de I misteri di Mercurio – La luce delle muse, potrete liberare le voci dei protagonisti e seguire la storia di Artemisia Gentileschi.

Inoltre, scaricando l’App Emons audiolibri potrete ascoltare l’intero racconto e partire per un nuovo viaggio nel tempo con i nostri Jamal, Nina e Lorenzo.

I   giovani  lettori  avranno così modo di immergersi in uno dei più famosi quadri  di Artemisia, quello dove Giuditta e la sua ancella  si apprestano a fuggire dalla tenda di Oloferne.

La  madre di Nina  dirige la Galleria Palatina, uno dei più importanti musei del mondo.

Il museo è un posto magico e lo sanno bene anche Lorenzo e Jamal.

(la recensione prosegue a p.2) 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...