Il buio non fa paura” di Pier Lorenzo Pisano (NN Editore)

Se la bestia fosse davvero la mamma, Gabriele non ha altra strada che quella di proteggerla da tutti quelli che la cercano per abbatterla. Perché non dobbiamo scordarci che la favola, Pisano ce la racconta con gli occhi e con la delicata e smaliziata visione dei bambini. E come ogni favola che si rispetti, non ci sono indicazioni temporali, non occorre contestualizzare gli eventi. Farlo non arricchirebbe la narrazione, anzi. Solo a lettura conclusa ci si accorge che mancano completamente i dialoghi, scelta inusuale ma assolutamente in linea con l’approccio al romanzo, che è quello dei bambini, dove tutto è inusuale, dove la fantasia sale al potere stravolgendo le regole.

“Il buio non fa paura” è un romanzo intenso, dominato dai grandi silenzi, della natura e del nostro animo che si misura con la morte. È un romanzo che non ci lascia grossa speranza, non ci fornisce quella pace (interiore e con il mondo) che ci si potrebbe aspettare in conclusione, perché alla fine non c’è pace nel tentativo di elaborare un lutto, ma solo un dolore che cerchiamo di rendere inoffensivo, dipingendolo a nostro piacimento.

L’infanzia, quindi, non è solo leggerezza, spensieratezza e divertimento. C’è spazio anche per il dolore, quello vero, quello che ti segnerà per sempre, e poco importa se a quell’età non si è pronti per questo passo, la vita non (ci) aspetta. Bisogna crescere e vedere nella morte il rituale di passaggio verso quell’età adulta che da piccoli attendiamo con impazienza, e che poi però, alla resa dei conti, non troviamo così bella ed avvincente come ci immaginavamo.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...