“Perché non parlo più di razzismo con le persone bianche” di Reni Eddo-Lodge” (Edizioni E/O)

Perché non parlo più di razzismo con le persone bianche - Reni Eddo-Lodge

#grandangolo di Marco Valenti

Reni Eddo-Lodge, è una scrittrice e giornalista britannica, che collabora con svariate ed autorevoli testate, tra cui New York Times, The Daily Telegraph, The Independent e The Guardian. Nel 2014 pubblica un post sul suo blog, in cui spiega come non sia più in grado di gestire emotivamente il muro di incredulità e negazione a cui si trova di fronte ogni qual volta decide di parlare di razzismo con persone bianche. Il post diventa virale al punto che si rende necessario andare oltre, e dare un seguito alle sue parole. Per tre anni si documenta ed approfondisce le sue conoscenze in materia fino ad arrivare alla stesura di “Perchè non parlo più di razzismo con le persone bianche”, recentemente tradotto in Italia dai tipi delle Edizoni E/O. Il libro è un successo incredibile e le permette di essere la prima scrittrice afro-britannica ad arrivare in testa alle classifiche dei libri più venduti nel Regno Unito.

“Nel mondo della cultura, in particolare, l’affermazione della bianchezza è talmente diffusa che un bianco medio non la nota neppure.”

Per una volta parto dalle conclusioni, in modo da chiarire subito quelle che sono le motivazioni che mi hanno spinto a scegliere di parlarvi di un libro come questo. È sostanzialmente il contenuto che ci porta a ragionare su ciò che abbiamo letto. In questo caso si va oltre. C’è la necessità di fare un ulteriore sforzo per entrare in un’ottica che solitamente non ci appartiene, dal momento che il problema ci tocca solo marginalmente. Non siamo noi quelli che vivono sulla propria pelle i pregiudizi. E non servirà dire “che non vediamo la differenza di colore della pelle”. Non è e non deve essere questo il piano su cui strutturare il ragionamento. Occorre andare oltre davvero.

(la recensione prosegue a p.2)

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...