“Caccia al ladro” di David Dodge (Time Crime)

Caccia al ladro - David Dodge - Libro - Time Crime - Piccola biblioteca del  crimine | IBS

Recensione di Patrizia Debicke

Quando si  dice Caccia al ladro si pensa subito al suo autore, David Francis Dodge, e al grande film con lo stesso titolo, realizzato da Hitchcock e interpretato da Cary Grant e Grace Kelly. Film  che oltre a guadagnarsi  il trionfo su tutti gli schermi mondiali portò anche al matrimonio del secolo, quello di Grace Kelly con Ranieri Grimaldi, Principe regnante di Monaco. 
Ora però torniamo al libro e al suo autore David Lodge. Famoso scrittore americano vissuto a lungo  tra la California, il Guatemala , il Messico e la Francia , che  ha scritto  una lunga serie di libri che spaziano dal giallo al thriller, senza trascurare gli umoristici e i racconti di viaggio.
La sua produzione letteraria è stata florida e redditizia  ma il romanzo che l’ha portato sulla cresta dell’onda regalandogli il grande successo internazionale  è stato sicuramente Caccia al ladro del 1952. C’è un aneddoto legato alla stesura di questo libro: Dodge avrebbe scommesso  con la moglie – durante una noiosa vacanza  in Costa Azzurra,  dove avevano preso in affitto per un lungo periodo una villa che si affacciava su Nizza dall’alto della  scogliera di St. Jean Cap Ferrat -,  di scrivere un giallo migliore di quelli che lei stava leggendo in quel momento.  E fu allora quindi che dalla realtà della Costa Azzurra, dalla loro  giornaliera esperienza di vita, ma anche e soprattutto frequentando la numerosa e variegata colonia americana, nacque in lui l’idea di inventare la sua storia del ladro gentiluomo. Storia che si rivelò subito  un plot  talmente azzeccato  e intrigante  da costringere  Alfred Hitchcock ad  acquistarne i diritti addirittura prima che il libro fosse pubblicato. E, come sempre, il grande regista aveva visto giusto.  

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...