MADRE TERRA di PASQUALE LICURSI (Eta Beta)

E’ la narrazione diretta dei pensieri e dei sentimenti, attraverso i quali il protagonista tenta di ritrovare il senso di una vita. Il viaggio interiore è qui visto come terapia e senso di scoperta: l’io narrante trova un mondo in un certo senso perduto ma che ha  ancora tanto da dire. “Quando si trovavano per una festa, una serata, era come andare a teatro…In quel gruppo c’era la vita in tutta la sua incredibile bellezza”.

Un senso di palpabile malinconia pervade il viaggio a ritroso che il narratore-protagonista compie. I personaggi da lui conosciuti e amati sfilano come in una soffice parata, ma non sono eroi, fanno parte degli “ordinary people”, di coloro che non chiedono gloria o gratitudine. “Ci perdiamo sempre dietro eroi di giornali, televisioni… mentre sono state e sono davvero le persone a noi vicine che ci hanno insegnato a respirare e a sopravvivere”.

Lo stile narrativo di Licursi, come in tutti i suoi romanzi, è improntato alla selettività più che alla saturazione: lo scrittore molisano può essere considerato un “leaver-out” più che un “putter-in”, per usare una distinzione cara a Thomas Wolfe. Tuttavia, sebbene brevi e frammentari, in “Madre Terra” gli enunciati sprigionano un’alta magia poetica e l’emozione si fa strada riscaldando il cuore dei lettori. Decisamente consigliato.

                                                                                                                     

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...