“Fidati di me” di Valentina Camerini (Rizzoli Editore)

Fidati di me

Sul comodino della Rambaldi

Valentina Camerini – Milano – ha pubblicato libri per ragazzi, fumetti, biografie e romanzi prestando anche la penna a personaggi famosi che hanno una storia da raccontare. Tra i suoi titoli ricordiamo: Ci sei solo tu, Le storie del sorriso, Gelidi abbracci, Il secondo momento migliore e La storia di Greta (biografia non ufficiale di Greta Thunberg).

“Stavo lì, senza ascoltare davvero l’omelia del reverendo. Guardavo i volti delle persone, la mia famiglia vestita a lutto, Sandra Mitchel ormai senza più lacrime, la bara di legno chiaro dentro cui giaceva Grace, chiusa per nascondere il suo collo livido e le braccia monche, senza mani. Lasciavo vagare lo sguardo senza vedere nulla, come se io non fossi lì per davvero, al funerale della mia migliore amica. Prima della fine della cerimonia – tra i canti e il suono dell’organo e le parole decise del reverendo e le donne in lacrime e la commozione generale – cominciò a mancarmi l’aria.”

Hope è una cittadina dell’Arkansas  con campi di granturco a perdita d’occhio dove non succede mai niente. Gli unici forestieri sono gli stagionali del granturco che parlano poco e non sorridono mai. I pochi diversivi arrivano dalle feste di paese, dal  campionato di baseball e dall’elezione annuale di Miss Arkansas.  

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...