“Dillo a Curvy Pride” Storie di vita a cura di Antonella Simona D’Aulerio (Giraldi Editore)

Dillo a Curvy Pride. Storie di vita - copertina

Sul comodino della Rambaldi

“A vent’anni cominciai a vedere che attiravo gli sguardi dei ragazzi (cosa che non era mai successa prima), ma mai nessuno di loro si avvicinava a me, probabilmente perché il mio corpo non era nello stereotipo ideale imposto dalla società. Io mi sentivo bella, ma non lo ero per gli ideali di bellezza “imposti” dai media, questo mi rendeva triste e insicura ma con il tempo ho imparato che quello che vale di più è come mi sento e mi vedo io, non come mi vedono gli altri. Iniziai a fare concorsi per curvy, dove potevo dar sfogo a tutto il mio potenziale, e nel periodo dei concorsi conobbi un uomo e cominciai a frequentarlo. Lui al contrario dei ragazzi della mia età, mi considerava, non mi ero però resa conto che quell’uomo si stava solo approfittando del mio stato emotivo troppo fragile. Così, ammaliata dal falso affetto che mi dava, mi innamorai di lui, con l’errore inconsapevole di essere diventata la sua bambola… non passò tanto tempo e tentò di uccidermi sparandomi in tesa con un fucile.”

Dopo la pubblicazione del libro La mia resilienza in un corpo morbido di Marianna Lo Preiato, presidentessa dell’associazione Curvy Pride, dove affronta ricordi, dolori e fantasmi del passato che l’hanno resa più forte,  è il turno di Dillo a Curvy Pride, curato da Antonella Simona D’Aulerio.  Una  raccolta di 33 racconti che parlano di: Body shaming,  tradimenti, violenze fisiche e verbali, ma anche di amore,  ricerca di autostima,  rivincita e felicità.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...