“P.A.C. 2511FT83 MV110797” di Helix (Giraldi Editore)

Sul comodino della Rambaldi

Helix è lo pseudonimo di Francesco Tomesani – Ingegnere elettronico che si cimenta fin dall’adolescenza in recitazione, musica, organizzazione eventi, ma soprattutto nella scrittura e in particolare nella poesia partecipando a  concorsi letterari e Poetry Slam.

Scrivo perché/Tutti i desideri/non possono esplodere in silenzio/perché una vita non basta per trattenere ogni momento/sentirlo materiale/intenso/fin dentro alle ossa/essenziale./Ogni istante dura solo un istante/allora quante cose calpesto e lascio indietro?/Non mi resta che scrivere per vivere in parallelo/ per vivere tutto quello che non c’è tempo/Né spazio/né scelta.”

P.A.C. è una raccolta di idee, pensieri, emozioni, promesse, speranze, poesie e racconti brevi di Helix che  parla di momenti passati e presenti, ma soprattutto di sentimenti.

Per Francesco scrivere è un ritorno alle origini. Dal  rimpianto di un amore che non vuole finire, ma che adesso chissà dov’è, al ricordo di quando lei era lì solo per lui,  quando non riusciva nemmeno a mandar giù il caffè  al  pensiero che se ne andasse.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...