“Quattro volte Natale – Piccoli omicidi a Milano” AA.VV. (Todaro Editore)

Quattro volte Natale. Piccoli omicidi a Milano - copertina

Sul comodino della Rambaldi

Riccardo Besola,  Andrea Ferrari e Francesco Gallone – hanno pubblicato romanzi a sei mani tra cui  Operazione Madonnina e la raccolta di racconti Antologia Milanese.

Giorgio Maimone – ha pubblicato: Vertigine e Oggetti smarriti – Piccolo catalogo di cose perdute.

Paola Varalli – ha pubblicato: Incroci Obbligati, L’antiquario del Garegnano e molti racconti in antologie.

Oscar Logoteta –  ha pubblicato i romanzi: A come Armatura, Milano disillusa e Milano sottozero.

“Ogni giorno, verso le dieci del mattino, si presentava una signora magra e bassina, con un basco blu alla francese, capelli a caschetto e scialletto d’ordinanza delle portinaie della zona. Beveva sempre la stessa cosa: un caffè e un Grigioverde. Bene, a questo punto occorre chiarire due punti fondamentali. Il primo: il Grigioverde è un liquore a elevata gradazione alcolica. Il secondo: la signora in questione, oltre ad avere con buona probabilità il fegato d’acciaio, era dotata di uno sguardo magnetico e penetrante. Quelli che giocano a carte nell’angolo, le due commesse del droghiere sedute a un tavolino vicino alla vetrina, il Villiam dietro al banco… insomma tutti i presenti si fermavano e la guardavano affascinati. Ma nessuno sapeva bene perché… era magnetica e misteriosa.”

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...