“Redenzione” di Chiara Marchelli (NN Editore)

Redenzione. La prima indagine di Maurizio Nardi

Sul comodino della Rambaldi

Chiara Marchelli – Aosta – autrice di romanzi e racconti – insegna Letteratura Contemporanea a New York e scrittura alla Scuola Holden. Ha pubblicato i romanzi: Le notti blu e La memoria della cenere.

“Mamma e Babbo, non so quale torto gravissimo vi ho fatto per meritare questo silenzio… Oggi è il mio compleanno e in cuor mio speravo tanto di trovare un piccolo pensiero, una lettera Vostra. Ho sognato di voi e di Tilde, che spero bene. Starà crescendo e a me dispiace così tanto non poterle essere sorella come vorrei perché sono chiusa in  questo posto da dove non mi fanno uscire perché dicono che sono malata. Ma malata di cosa? I miei accessi d’ira, come li chiamano loro, sono la ragione che mi legano al letto ogni notte? Stateci voi qui dentro insieme alle donne che puzzano, gridano e sbavano e poi vediamo come reagite! Perché Mamma cara e Babbo devo stare ancora qui? Io sto bene. Non c’è più nessuna ragione per punirmi come state facendo.”

Se il contrario della vita è la morte come si può pretendere che la morte scacci se stessa?

Redenzione è un giallo ambientato  nelle campagne toscane  tra Volterra e il suo ex manicomio e racconta della torrida estate del 2019,  di tre donne, di   un poliziotto, di  amori finiti, di violenze e di anoressia.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...