FAMMI MALE di Francesca Bertuzzi (Mondadori)

Risultati immagini per FAMMI MALE di Francesca Bertuzzi (Mondadori)Recensione di Romano De Marco

Ana non è una ragazza come le altre. È un esperimento di laboratorio, il frutto di un amore malato, di un delirio di onnipotenza, di una forzatura alle leggi naturali. Eppure Ana ha un cuore pulsante, un cervello, un’anima… e una missione: scoprire l’identità di un assassino che, venticinque anni prima, ha ucciso una ragazza sul litorale di una tranquilla cittadina abruzzese. Chi era quella ragazza? Ana stessa, che si troverà invischiata in una indagine pericolosa vestendo, allo stesso tempo, i panni della vittima e del detective.

A Francesca Bertuzzi stanno stretti i canoni della narrativa di genere massificata, quella fatta di commissari cliché e buoni sentimenti. Quando decide di trasgredire lo fa sul serio, non si limita a piazzare qua e la qualche comportamento politicamente scorretto nelle vite di personaggi banali e già visti. Il suo ritorno sulla scena editoriale colpisce duro e ha l’effetto di una secchiata d’acqua gelida in faccia a quelli che amano essere rassicurati dalla solita minestra riscaldata, figlia di chiavi di successo commerciale ripetute allo sfinimento.

FAMMI MALE (Mondadori) ha tutte le carte in regola per lasciare il segno e sovvertire le regole: Il ritmo è frenetico, i personaggi di contorno sorprendenti (fra tutti spicca Arancia, la giovane investigatrice privata che aiuterà Ana nella sua disperata ricerca di verità) i colpi di scena continui e convincenti. Se siete stanchi di leggere romanzi tutti uguali, se avete voglia di qualcosa di trasgressivo e potente, questo è il libro che fa per voi. Un viaggio allucinante al ritmo di un brano heavy metal, trascinati nel vortice delle emozioni da una scrittrice talentuosa che dietro all’aspetto angelico nasconde un’anima diabolica. Io ne sono completamente succube!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in recensioni, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a FAMMI MALE di Francesca Bertuzzi (Mondadori)

  1. patrizia debicke ha detto:

    Uauhh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...