Noir 2.0 – Il lato oscuro di Internet AaVv

Diversi autori, studiosi e professori universitari hanno affrontato il tema attualissimo dell’utilizzo di internet rapportato a un genere particolare come il noir. Siamo molto onorati che, tra i libri analizzati, compaia anche “Lo Zoo” di Marilù Oliva. Ecco una parte del’articolo a firma della professoressa Piera Carroli, che ha citato anche il nostro Romano De Marco e il suo romanzo “Io la troverò”.

Questa voce è stata pubblicata in noir, questo (s)conosciuto e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...