BitGlobal di Pietro Caliceti (Baldini&Castoldi)

Recensione di Patrizia Debicke

Chi cerca il sangue sarà deluso, neanche una goccia. E neppure un morto. Ma troviamo una battaglia legale studiata, vissuta nel sudore, nella paura e nella fatica con gli avversari che ne inventano di ogni, nel tentativo di scannarsi. Perchè BitGlobal, pur toccando e spiegando linguaggi e argomenti che potrebbero sembrare solo per iniziati, non è un saggio, ma un thriller e un thriller vero che riesce a coinvolgere, intrigare e conquistare il lettore di qualità, in una machiavellica operazione finanziaria ambientata tra Milano, Inghilterra e le suasive e avvolgenti spire economiche dell’isola di Jersey.

Certo spesso si toccano le corde di sofisticati tecnicismi, destinati a un palato smaliziato e pronto a cogliere le sottili sfumature del micidiale gioco in atto, ma il ritmo brillante, unito al succedersi di fatti, di imprevisti, di ostacoli che devono essere superati a ogni costo, spesso aggirandoli abilmente con una sequela di raffinate azioni e schermaglie legali condotte sul filo del rasoio, premia il lettore.

2014: uno dei più importanti studi legali italiani con due avvocati soci di pari grado, schierati in settori diversi che si contendono il comando, Greg Giuliani e Neri Montalcino. Una guerra di potere con sgambetti da incubo perché mentre il resto dell’Europa pare avviata a uscire dalla negativa spirale del 2008, l’Italia è ancora in svendita, con saldi annunciati dappertutto che coinvolgono le aziende e tutto il relativo indotto economico.

Neri Montalcino, abbrancato come una piova al settore del restructuring, per ora naviga a gonfie vele, mentre Giuliani, a capo della divisione M&A, arranca legato alle infelici sorti della maggior parte dei suoi clienti. Niente lavoro né soldi. Unica via d’uscita possibile concludere l’acquisizione giusta e in fretta. Questo perché la Spac, la Special One, il ricchissimo contenitore per fondi d’investimento è ancora una scatola vuota e lotta contro il tempo per mettere nel carniere i necessari investimenti previsti dal suo statuto. Mesi di ricerche serrate… eureka, e zac, il colpo basso di Montalcino che taglia la strada verso il potenziale successo. Bisogna ripartire da zero, ormai sembra impossibile farcela ma finalmente dagli amici inglesi una preziosa indicazione: un fondo, il BitGlobal, con sede legale a Jersey, per investire in Bitcoin, la moneta virtuale che potrebbe consentire al mondo di commerciare liberamente e di fare a meno delle banche. Avanti tutta e, nascondendo idee e intenzioni ai rivali dello studio, Giuliani da il via a una frenetica trattativa tra Milano, Londra e Jersey fino ad arrivare a un’azzardata acquisizione conclusa all’ultimo tuffo.

Potrei definire BitGlobal come un romanzo con molto del legal thriller a tinte gialle, sulla scia del grande Grisham, che ci offre una finestra aperta sul mondo della finanza collegato ai grandi studi legali. Ma contemporaneamente è anche un libro che permette di tuffarsi nel mondo sotterraneo del Web, nei segreti della crittografia e fa un’acuta ricostruzione delle origini e delle contraddizioni dell’attuale sistema monetario, in cui la moneta, e i meccanismi che ne regolamentano la circolazione, stanno portando il sistema finanziario mondiale a un punto di non ritorno. E ci dimostra anche che quando un certo tipo di uomo è messo sotto pressione può convincersi ed esaltarsi, spingendosi fino al punto di voler forzare una situazione a ogni costo, anche a carissimo prezzo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in recensioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...