A PRIMA VISTA: HAP AND LEONARD

HAP AND LEONARD, LA SERIE TRATTA DAI LIBRI DEL GRANDE JOE R. LANSDALE

Hap e Leonard, coppia di investigatori irregolari esplosa dalla penna di Joe Lansdale, sbarca sul piccolo schermo grazie a Sundance Tv. Alla regia Jim Mickle, talentuoso regista che insieme al sodale Nick Damici aveva portato al cinema un altro noir di Big Joe, “Freddo a luglio”. Una piccola gemma da riscoprire.

Da tempo il grande autore americano sognava un adattamento cinematografico per la serie che ha fatto impazzire i suoi lettori più accaniti. E immaginava il volto di Jeff Bridges e Samuel L. Jackson nel ruolo dei due protagonisti. Per questioni anche anagrafiche la scelta è ricaduta su altri nomi, tuttaltro che sbagliati. James Purefoy (The following) e Michael Kenneth Williams (Boardwalk Empire) sembrano usciti dalle pagine di “Una stagione selvaggia”, primo libro della serie letteraria e spunto per questa prima stagione in sei episodi. Sulla carta la prova non era affatto semplice, perché le vicende narrate, molto pulp e politicamente scorrette, puntano forte sui due protagonisti. Hap Collins è un ex hippie, vive di lavori saltuari ed è animato da un forte altruismo. Leonard Pine è un reduce del Vietnam, gay dichiarato dal carattere scontroso e apparentemente sociopatico. Insieme formano una miscela esplosiva, nemici/amici sempre sull’orlo della rissa verbale e fisica, ma capaci di fare squadra quando si tratta di cacciarsi nei guai e menare le mani. A complicare il già precario delicato equilibrio ci penserà Trudy, ex di Hap, un’affascinante Christina Hendricks.

Il pilot risponde bene alle aspettative, considerando quanto sia difficile adattare un libro di questo genere. L’incipit è elettrizzante, con grande inseguimento tra i bayou texani sulle note dei Creedance. E l’ingresso dei personaggi, affidato ai dialoghi sferzanti tra Hap e Leonard, crea il giusto mood. Le premesse, in quanto a picchi di violenza ultra pulp e battute fulminanti, mettono l’acquolina in bocca. Incrociamo le dita.

di Corrado Ravaioli

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in a prima vista, z. cinema e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a A PRIMA VISTA: HAP AND LEONARD

  1. Patrizia Debicke ha detto:

    bello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...