Arcangeli&Demoni: La cognizione del potere

bonadTitolo: La cognizione del potere

Autore: Federico Bonadonna

Editore: Castelvecchi

Anno: 2015

Pagine: 240

Genere: Poliziesco-thriller

Prezzo: 17,50 €

Il commissario Colacchi è un uomo tormentato: tormentato da un lavoro che non riesce più a gestire, da una vita che gli sta sfuggendo di mano giorno dopo giorno…

Già, sembra il solito noir dove il nostro eroe, già minato nello spirito e nel fisico, ma ancora lontano dalla pensione, beccheggia senza una rotta precisa nel mare della delinquenza, invece il libro di Federico Bonadonna si rivela un inaspettato thriller dai risvolti inquietanti ed estremamente attuali.

Non voglio scendere nei dettagli della trama, basti solo sapere che i punti di partenza sono due: un duplice e brutale omicidio commesso sulle rive dell’Aniene e un attentato al Sindaco di Roma. Due fatti apparentemente distanti e distinti che condurranno Colacchi verso un’inaspettata direzione.

Con ancora gli echi di mafia capitale, con tutte le polemiche sull’accoglienza, i campi rom, gli sgomberi e tutto ciò che rende Roma lo specchio perfetto dell’Italia immorale e opportunista, La cognizione del potere, oltre a quello di vero e proprio thriller acquisisce anche un valore ulteriore: mantenere attuale e mostrare nel modo più crudo l’abiezione del potere, come questo ci corrompe e ci rende succubi e avidi al tempo stesso tramutandosi in un mostro fatto di organizzazione, uomini e spietatezza, dove il balordo

Bonadonna mischia con sagacia – e qualche strizzatina d’occhio – gli ingredienti del poliziesco, portando il nostro Colacchi in giro per tutta la città in cerca dei tasselli necessari per completare il quadro. La narrazione al presente rende la storia veloce, sempre sospesa tra ciò che leggiamo e l’aspettativa che che ci creiamo.

Un libro da leggere, lasciandosi travolgere dai fatti, dagli intrighi e dai personaggi in esso descritti, abbandonandosi ad una trama che lentamente prende corpo fino ad accendersi come una miccia e a portarci alla resa dei conti finale.

Recensione di Nicola Arcangeli

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in romanzo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Arcangeli&Demoni: La cognizione del potere

  1. Patrizia Debicke ha detto:

    grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...