Arcangeli & demoni: “Misteri di una notte d’estate”

misteri

Titolo: Misteri di una notte d’estate

Autore: Giulia Mastrantoni

Editore: Montag

Anno: 2015

Pagine: 55

Genere: Racconti

Prezzo: 12 €

Quando si compra un libro di racconti, l’aspettativa del lettore – a meno che non si abbia a che fare con nomi celebri – è quella di conoscere l’autore, scoprirlo e capirlo, stabilendo con lui (o lei) un rapporto privilegiato. Una stretta di mano, una presa di coscienza su quel che ci si appresta a leggere e sulle emozioni che possiamo trarne. Nel caso di Giulia Mastrantoni e del suo Misteri di una notte d’estate, ho cominciato a leggerlo chiedendomi che cosa mi sarei trovato di fronte e ammetto di esserne rimasto piacevolmente colpito.

I racconti sono cinque, si va dal primo – che dà il titolo alla raccolta – fino a “Elise”, il brano più articolato ed emotivamente forte, probabilmente il cuore pulsante del libro.

Ciò che emerge leggendoli è un quadro complesso e intrigante, perché l’autrice si dimostra eclettica: passa dall’ironico all’introspezione con grande disinvoltura e mantenendo una genuinità sorprendente, alterna registri frivoli e drammatici rimanendo comunque fedele a un suo tratto distintivo.

L’esordio della Mastrantoni si lascia leggere d’un fiato (d’altronde si tratta di 55 pagine), ma anche ‘masticare’ lentamente, racconto per racconto, soppesando le emozioni che ci trasmette. Ci farà sorridere, ci farà riflettere, ci scioccherà e ci farà porre una domanda: a quando un suo romanzo?

Sì, perché lungo le pagine di questo piccolo ma prezioso libro si notano la passione e il talento dell’autrice, che, procedendo di pari passo, riescono a regalarci personaggi irriverenti, dialoghi surreali, storie originali ed emozioni vere e profonde.

L’augurio è quello di vedere presto Giulia Mastrantoni alle prese con una storia che vada oltre il racconto, con un romanzo che le permetta i dare forma a sogni ed ossessioni e di incarnarle in nuovi personaggi e in intrecci di più ampio respiro. L’inizio è promettente e vale una scommessa, perché con i libri è così: a volte ti attirano, a volte ti allontanano e Misteri di una notte d’estate merita di essere scoperto come un quadrifoglio in un prato.

di Nicola Arcangeli

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Arcangeli & demoni: “Misteri di una notte d’estate”

  1. Patrizia Debicke ha detto:

    Grazie, intrigante e … misteriosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...