Recensioni al massimo: Il cuore nero delle donne

il cuore nero delle donne_Sovra.indd

Titolo: Il cuore nero delle donne.

Curatore: Luca Crovi

Editore: Guanda

Collana: Narratori della Fenice

Euro: 17,50

Anno: 2015

Un’antologia curata da Luca Crovi (nella foto sotto) per Guanda. Otto scrittrici, di cui una in coppia con uno scrittore, hanno dato vita a quest’antologia noir che vede protagoniste donne passate alla storia per i loro, a volte orrendi, crimini. Partendo da Clitemnestra, sposa di Agamennone, sino ad arrivare alla contessa Bellentani, gli otto racconti narrano di delitti più o meno celebri. Quasi tutte le assassine sono conosciute con un soprannome: la Locusta, la Monaca di Monza (già immortalata dal Manzoni), la Furente, l’Avvelenatrice, la Saponificatrice di Correggio, la Belva di San Gregorio.

luca

Per alcune di loro il movente fu l’odio, la gelosia, la passione spinta all’estremo; ma la gran
parte agì in base alla follia e al “semplice” desiderio di arrecare la morte. Le pagine della raccolta grondano sangue e non potrebbe essere altrimenti, visto l’argomento trattato. Non vi è alcun tentativo di giustificare o perdonare i crimini: su questi hanno già giudicato la storia e, in alcuni casi, i tribunali. Se l’intento dell’antologia era di spiegare ai lettori le motivazioni delle assassine, l’obiettivo è stato pienamente raggiunto.

Il punto massimo:

“Sai” dico lieve, mentre la sua lingua lambisce accurata l’interno della mia mano, “si dice che ci sia a Firenze un uomo nuovo, molto versato nell’arte della guerra e della politica, forse dovresti incontrarlo”.

“Quale è il suo nome?”

“Messer Niccolò Macchiavelli”.

“Strano davvero, non ne ho mai sentito parlare” afferma Cesare, senza smettere di leccare meticolosamente il mio palmo avvelenato.

Recensione di Massimo Minimo

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in recensioni al massimo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Recensioni al massimo: Il cuore nero delle donne

  1. Patrizia Debicke ha detto:

    bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...