A book to tell: Il puzzle di Dio

puz

Titolo: Il Puzzle di Dio

Autore: Laura Costantini Loredana Falcone

Editore: @goWare edizioni

(e-book)

Anno: giugno 2014

Pagine: 388

ISBN: 978 88 6797 191 6

Genere: thriller

Ma loro non rinunciano, come non rinunciano alla cerimonia del tè con le tre tazze: una forte come la vita, una dolce come l’amore, una soave come la morte

Laura Costantini, romana. Amante della scrittura fin da piccola, oggi giornalista. Lavora per la tv pubblica. Ama sperimentare generi diversi. Loredana Falcone, romana. Ha la passione per la ricerca storica e la necessità di scrivere nasce sui banchi del liceo classico, insieme a Laura. Un duo professionalmente solido e originale; due menti e quattro mani che incuriosiscono il lettore. Numerosi i loro romanzi e un debole comune: l’importanza delle protagoniste femminili. Oggi vi parlo de Il Puzzle di Dio. Di cosa si tratta? Di un gigantesco mosaico, composto da tessere pesantissime, custodito nei sotterranei di Palazzo Barberini a Roma. Mosaico incompleto, difficile da decifrare. Qual è la sua utilità? Perché è così importante ricostruirlo e decodificarlo? Perché il colonnello Demedici e il maggiore Landi ne fanno quasi una ragione di vita? Non ve lo anticipo…leggere per capire. Vi posso dire che avrete a che fare con uomini selezionati, dall’intelligenza superiore alla media, addestrati ad investigare laddove la scienza si rifiuta di capire. Vi posso anche dire che questi uomini sono italiani e hanno interesse a completare questo puzzle, tanto quanto gli americani e i russi. Perché? Cosa li tiene aggrappati alla missione? Voglio essere generosa e dirvi anche di prepararvi; dovrete affrontare un lungo e avventuroso viaggio in Nepal, in Marocco e, infine, a Roma…Un viaggio che vi porterà a contatto con le origini, con le tradizioni di popoli millenari, con il linguaggio tramandato per generazioni, custodito nel cuore e nella mente di due donne diverse, enigmatiche e speciali; forti e sensibili, decise ma così fragili.Viaggerete insieme a loro su jeep, su taxi profumati di incenso o su dromedari. Verrete trasportati nel traffico caotico, in mezzo ad una marea umana. Conoscerete il silenzio affascinante del deserto più profondo. Il popolo dei tuareg vi accompagnerà. Avrete paura e sarete parte integrante di questa avventura ai confini tra realtà e ciò che non si può spiegare. Parteciperete agli effetti dell’amore puro, capace di soffrire e di lasciare andare…Attraverserete il passaggio da una civiltà all’altra con i protagonisti di questa storia, in una sorta di Eldorado. Inutile ribellarsi, il destino è già stato scritto, bisogna solo accettarlo. Il serpente velenoso è stato svegliato e c’è solo un modo per fermarlo… affidarsi senza pregiudizi, amare senza limiti, abbandonarsi a ciò che la missione impone di fare… imparare ad osservare con occhi diversi… Compito non facile, ma tornare alle origini si può, credetemi. Ritrovare l’essenza e ricongiungersi al proprio Dio è fattibile, senza l’incubo di vedere la morte in faccia. Anche se il male e la violenza, in modo orribile, rendono pesante la quotidianità. Buona visione.

Recensione di Federica Belleri

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a A book to tell: Il puzzle di Dio

  1. Patrizia Debicke ha detto:

    🙂

  2. lauraetlory ha detto:

    Grazie, anche a nome dei nostri personaggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...