Libreria Ulisse, parla Gianluca Tugnoli

NOME:  Libreria Ulisse

LUOGO:  via degli orti 8/a

LA TROVATE: a Bologna

CHI SIAMO:  Società a responsabilità limitata

Il mestiere di libraio. Spiegalo in due righe.

Non importa avere una libreria con un solo libro o una libreria suk, importante è fare in modo che sia un viaggio iniziatico.

Ulix2

Ritratto psico-fisico della tua libreria

120 mq nella prima periferia fuori porta S. Stefano , abbiamo scelto di portare i libri dove non c’erano, apertura tutti i giorni compresa la domenica dalle 10 alle 21 per dare il massimo servizio, sette vetrine, libri possibilmente esposti di facciata.

Il tuo percorso

Università,  lavoro, anche all’estero, poi la decisione di lavorare in mezzo ai libri, dipendente alla Feltrinelli per tre anni, poi ho aperto la mia libreria 20 anni fa.

Da piccolo cosa rispondevi, quando ti chiedevano che lavoro volevi fare?

Continuavo a leggere il libro che avevo davanti.

Una cosa del tuo lavoro che ti manda in panico

Nulla

Una cosa che ti affascina

L’odore dei libri quando apri la mattina la libreria

Una cosa che devi imparare

Essere sempre disponibile all’ascolto

Una cosa che vorresti diffondere

La cultura per i  libri belli e i libri di poesia

In tema di case editrici. Una cosa che non ti piace

I brutti libri e quelli  male tradotti,  poi i “ libroidi”, cioè i libri a firma di  persone  (libri scritti da addetti ai lavori  per conto di…) per lo più dello spettacolo e dello sport.

Una cosa che invece ti piace 

I libri ben curati, mi vengono in mente gli editori Keller, Iperborea, Marcos, 66th, Orma, Crocetti.

Un libro cui non rinunceresti mai in negozio (e perché)

I miserabili di V. Hugo , il libro che a quindici anni mi fece conoscere la letteratura con la L maiuscola.

Un libro che ti ha guarito da qualcosaUlix1

Uomo senza qualità, quando stavo a letto con un ginocchio
operato.

L’ultimo libro che hai consigliato

Stoner, di Williams , un libro dove c’è tutto e non succede niente, scritto in modo cristallino.

C’è un titolo che ti rifiuti (o ti rifiuteresti, se potessi) di vendere?

Vespa

Secondo te, visto che il mercato libraio non naviga in buone acque, quale sarebbe una soluzione per risollevarne le sorti? Proponi tre provvedimenti

Fiscalità agevolata per le  librerie, sconto 5 % massimo come in Francia, corsi di formazione per chi vuole fare il libraio.

E adesso ci intrufoliamo nella tua vita. Una cosa che fai malvolentieri

Andare ai convegni di settore

Una volta che hai perso la testa

A causa della  raccomandata che ci inviò  un ladro scusandosi per il suo gesto.

L’ultima volta che hai rinunciato

Alla bicicletta con gli amici perchè dovevo  preparare la resa Mondadori

L’ultimo sorriso

Quando ho finito la resa

Cosa ti spaventa?

L’ignoranza che non sa di essere tale

Salutaci invitandoci alla tua libreria

Tutte le novità di narrativa e saggistica, siamo specializzati in libri per bambini, guide di viaggio, libri di fotografia e illustrati stranieri, libri di cucina e pasticceria, la passione di mia moglie .

Da Ulisse i librai leggono i libri che consigliano, mica storie.

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in librai per passione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Libreria Ulisse, parla Gianluca Tugnoli

  1. simona zanotti ha detto:

    Buongiorno Tugnoli .
    Pensa che ormai leggo solo ebook kindle
    Non maledirmi…
    La tua passione incanta
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...