Il Fato

Il Fato è nato all’alba, una mattina.
La luna non se ne voleva andare,
per farla addormentare il marinaio
cantò per lei come cadono le stelle.
La luna chiuse gli occhi e sprofondò nel mare,
il mare accolse la sua bianca pelle,
e mentre il vento soffiava di bolina
dai flutti nacquero il Fato e una bambina.

FRANCESCA GENTI

(ispirata al primo verso di Fado
portugues di Josè Règio)

(grazie alla poetessa per aver composto questa bellissima lirica per Mala Suerte)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...